APPUNTI DISORDINATI DI UNA VECCHIA ANIMA VIZIOSA

Attrazione al Pride Village, alla Fiera di Padova, che ospita i The Roosters, prima squadra sportiva sponsorizzata Arcigay. Formazione di “rugby a 7”, nata pochi mesi fa da alcuni giocatori del Cus Ferrara, team che milita nella serie B italiana, i The Roosters presenteranno domani in anteprima nazionale la loro nuova divisa, scelta dal pubblico, in occasione della giornata mondiale contro l’omofobia.
Il debutto in campo con la nuova divisa sarà sabato 2 agosto in occasione della quarta edizione del torneo Flowers of Montelago (nell’omonima frazione di Sassoferrato, in provincia di Ancona). Ingresso gratuito dalle 20 alle 2.

Trezeguet e la nuova avventura con il Pune: “Pronto per questa esperienza”
Dopo la fresca ufficializzazione del suo passaggio al Pune Fc, David Trezeguet si concede ai microfoni di Violachannel.tv (che lo definisce “ambasciatore in India per la Fiorentina”) per commentare la sua nuova avventura professionale: “Sono venuto a fare un piccolo controllo medico perché farò una nuova esperienza in un posto nuovo a livello calcistico, in India. Sarà un’esperienza nuova nella quale scoprirò un calcio nuovo. La scelta non è solo calcistica. E’ giusto iniziare a promuovere questi posti. Sarà un’esperienza di vita molto interessante, sono pronto a questa nuova avventura. Vogliono iniziare a promuovere il calcio in un posto dove è conosciuto molto poco. Avrò modo di conoscere un posto nuovo. Se ho seguito la Fiorentina? Sì, l’ho seguita in questi anni come è seguita in Sudamerica perché ha molti calciatori di quelle parti. Sono un amante del gioco di Montella, ha cambiato un po’ la filosofia del calcio italiano che oggi è molto più bello da vedere. Auguro alla Fiorentina di fare molto bene”. ‪#‎fiorentina‬ ‪#‎punefc‬

Trezeguet e la nuova avventura con il Pune: “Pronto per questa esperienza”

Dopo la fresca ufficializzazione del suo passaggio al Pune Fc, David Trezeguet si concede ai microfoni di Violachannel.tv (che lo definisce “ambasciatore in India per la Fiorentina”) per commentare la sua nuova avventura professionale: “Sono venuto a fare un piccolo controllo medico perché farò una nuova esperienza in un posto nuovo a livello calcistico, in India. Sarà un’esperienza nuova nella quale scoprirò un calcio nuovo. La scelta non è solo calcistica. E’ giusto iniziare a promuovere questi posti. Sarà un’esperienza di vita molto interessante, sono pronto a questa nuova avventura. Vogliono iniziare a promuovere il calcio in un posto dove è conosciuto molto poco. Avrò modo di conoscere un posto nuovo. Se ho seguito la Fiorentina? Sì, l’ho seguita in questi anni come è seguita in Sudamerica perché ha molti calciatori di quelle parti. Sono un amante del gioco di Montella, ha cambiato un po’ la filosofia del calcio italiano che oggi è molto più bello da vedere. Auguro alla Fiorentina di fare molto bene”. ‪#‎fiorentina‬ ‪#‎punefc‬

Un vero e proprio latin lover Gue Pequeno il rapper dei Club Dogo. Dopo l’addio a Natalia Bush, Gue sarebbe tornato fra le braccia dell’ex Pupa Elena Morali. Il rapper si è riavvicinato alla biondissima bergamasca volto di Colorado (Italia 1) ed ex di Renzo “Trota” Bossi. Fra i due era finita lo scorso inverno quando Elena si era infortunata sciando: costretta a rimanere a lungo in ospedale, non aveva ricevuto nemmeno una visita da parte di Gué. Che, però, ora sarebbe riuscito a farsi perdonare …

Un vero e proprio latin lover Gue Pequeno il rapper dei Club Dogo. Dopo l’addio a Natalia Bush, Gue sarebbe tornato fra le braccia dell’ex Pupa Elena Morali. Il rapper si è riavvicinato alla biondissima bergamasca volto di Colorado (Italia 1) ed ex di Renzo “Trota” Bossi. Fra i due era finita lo scorso inverno quando Elena si era infortunata sciando: costretta a rimanere a lungo in ospedale, non aveva ricevuto nemmeno una visita da parte di Gué. Che, però, ora sarebbe riuscito a farsi perdonare …

Omofobia a Verona :pestato 19enne perché gay"26/07/14 ore 01:00 circa.Al di fuori del locale a Bussolengo dove ci siamo esibiti, un gruppo di circa 10 ragazzi ha cominciato a provocare il nostro batterista con frasi volte ad attaccare il suo orientamento sessuale. Dopo vari insulti da entrambe le parti, uno di loro lo ha fatto cadere per terra e un altro gli ha calciato ripetutamente la testa con forza facendolo svenire. Prima dell’arrivo dell’ambulanza e dei carabinieri sono tutti magicamente spariti, anche i due che hanno detto “noi abbiamo le palle, e restiamo qui”. Andrea non si è fatto abbattere, avete solo alimentato la sua volontà di combattere queste ingiustizie, ed ora è più determinato che mai”Parole e pensieri dei TRACCIA 24, gruppo rock veronese che ha così reso pubblico quel che è avvenuto pochi giorni fa, a Verona. La stessa Verona che la scorsa settimana ha approvato una mozione per impedire che si parli liberamente di omosessualità nelle scuole.

Omofobia a Verona :pestato 19enne perché gay

"26/07/14 ore 01:00 circa.
Al di fuori del locale a Bussolengo dove ci siamo esibiti, un gruppo di circa 10 ragazzi ha cominciato a provocare il nostro batterista con frasi volte ad attaccare il suo orientamento sessuale. Dopo vari insulti da entrambe le parti, uno di loro lo ha fatto cadere per terra e un altro gli ha calciato ripetutamente la testa con forza facendolo svenire. Prima dell’arrivo dell’ambulanza e dei carabinieri sono tutti magicamente spariti, anche i due che hanno detto “noi abbiamo le palle, e restiamo qui”. 
Andrea non si è fatto abbattere, avete solo alimentato la sua volontà di combattere queste ingiustizie, ed ora è più determinato che mai”
Parole e pensieri dei TRACCIA 24, gruppo rock veronese che ha così reso pubblico quel che è avvenuto pochi giorni fa, a Verona. La stessa Verona che la scorsa settimana ha approvato una mozione per impedire che si parli liberamente di omosessualità nelle scuole.

tromba marina , JESOLO 

Fiorentina, baby colpo sloveno: preso Mlakar, sarà a Firenze a gennaioIl nome era noto, l’affare anche: la Fiorentina ha già bloccato Jan Mlakar. Confermati i rumors sloveni, i gigliati hanno preso il classe 1998 dall’Nk Domzale. Un colpo studiato a lungo, definito già una scorsa stagione. Mlakar non si aggregherà da subito nella rosa viola: il sedicenne talento sloveno sarà a Firenze da gennaio. Intanto, continuerà a farsi le ossa in una cantera prestigiosa come quella del Domzale..

Fiorentina, baby colpo sloveno: preso Mlakar, sarà a Firenze a gennaio

Il nome era noto, l’affare anche: la Fiorentina ha già bloccato Jan Mlakar. Confermati i rumors sloveni, i gigliati hanno preso il classe 1998 dall’Nk Domzale. Un colpo studiato a lungo, definito già una scorsa stagione. Mlakar non si aggregherà da subito nella rosa viola: il sedicenne talento sloveno sarà a Firenze da gennaio. Intanto, continuerà a farsi le ossa in una cantera prestigiosa come quella del Domzale..

ECCO L’INDIA PUO’ DIVENTARE LA DORATA PENSIONE PER TANTI NOSTRI CALCIATORI.. Robert Pires torna a giocare per il mercato indiano. Calcio in via di sviluppoTre mesi, un contratto a molti zeri, amici come Freddy Ljungberg nella sua avventura. E pure qualche italiano, come Franco Colomba, che allenerà una squadra del nuovo campionato indiano di calcio. Robert Pires torna a giocare, alla veneranda età di quarantuno anni, pronto per stupire di nuovo. Ci sarà il solito draft per scegliere (come nell’NBA o nei campionati professionistici americani) i propri calciatori. Otto le squadre, fra cui una - il Team Pune - affiliata alla Fiorentina che ha mandato proprio Colomba ad allenare.Con Pires, Ljungberg e altri, in un campionato che si svolgerà da ottobre a dicembre.

ECCO L’INDIA PUO’ DIVENTARE LA DORATA PENSIONE PER TANTI NOSTRI CALCIATORI.. 
Robert Pires torna a giocare per il mercato indiano. Calcio in via di sviluppo

Tre mesi, un contratto a molti zeri, amici come Freddy Ljungberg nella sua avventura. E pure qualche italiano, come Franco Colomba, che allenerà una squadra del nuovo campionato indiano di calcio. Robert Pires torna a giocare, alla veneranda età di quarantuno anni, pronto per stupire di nuovo. 
Ci sarà il solito draft per scegliere (come nell’NBA o nei campionati professionistici americani) i propri calciatori. Otto le squadre, fra cui una - il Team Pune - affiliata alla Fiorentina che ha mandato proprio Colomba ad allenare.Con Pires, Ljungberg e altri, in un campionato che si svolgerà da ottobre a dicembre.

Pugilato: "Ti spiezzo in due", "E io ti bacio"

Emily Ratajkowski, la nuova icona super hot di Yamamay

Emily Ratajkowski, la nuova icona super hot di Yamamay